Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Amazon presenta un nuovo robot a due zampe per i suoi magazzini e un drone più potente

Il robot, chiamato Digit, ha due braccia, due gambe, un petto blu e due luci quadrate come occhi. Si muove in avanti e all’indietro, si gira e si piega. È in grado di raggiungere, afferrare e sollevare i caratteristici contenitori gialli di Amazon che contengono gli articoli quando si spostano nei magazzini di Amazon.

Secondo Amazon, Digit aiuterà i suoi colleghi umani, raccogliendo e spostando le casse vuote una volta che tutti gli articoli sono stati rimossi.
Il robot è nelle primissime fasi di sviluppo, ha dichiarato Amazon, quindi ci vorrà del tempo prima che sia operativo nei magazzini.

Al momento, i magazzini dell’azienda sono occupati da grandi scaffalature gialle da cui i dipendenti possono prelevare gli articoli per evadere gli ordini, e che si muovono nel grande spazio utilizzando unità robotiche autonome.

Il nuovo sistema, secondo l’azienda, migliorerà la sicurezza dei lavoratori consegnando gli articoli ai dipendenti ad altezza torace, più precisamente ad altezza “power zone“, ovvero l’area compresa tra la metà della coscia e la metà del torace. L’obiettivo è ridurre la frequenza con cui i lavoratori devono allungare le mani sopra la testa o accovacciarsi per raggiungere gli articoli.

Tra le novità, Amazon ha annunciato anche che inizierà a consegnare farmaci con i droni in alcune città e che espanderà il suo progetto di consegna con i droni – Prime Air – in Italia e nel Regno Unito nel 2024.

Estratto da Amazon unveils new human-shaped warehouse robot, more powerful drone 

Foto di Adrian Sulyok su Unsplash

Accedi per vedere questi contenuti

registrati se non lo ha ancora fatto