Cerca
Close this search box.

Creare musica senza conoscenze musicali: la promessa e le preoccupazioni delle app AI

Immagine generata tramite DALL-E 3 (da Marta Baronio) che rappresenta un robot umanoide che compone improvvisando su una tastiera, immagine stile cartoon dai toni azzurri e poco arancione rosato.

Le app musicali basate sull’intelligenza artificiale stanno guadagnando terreno, promettendo di rivoluzionare il modo in cui la musica viene creata e consumata. Suno e Udio sono solo due esempi di questa crescente tendenza, consentono agli utenti di generare brani musicali a partire da testo. Tuttavia, mentre questa tecnologia offre una nuova possibilità di creazione artistica, […]

Diverse possibilità di utilizzo dell’IA come arma di difesa

Immagine di un drone poggiato sul pavimento di una strada in una città distrutta come da bombardamenti. immagine generata tramite DALL-E 3 da Marta Baronio.

Anche l’Ucraina sfrutta l’intelligenza artificiale a scopo bellico, ad esempio per contrastare l’aggressione russa. L’uso dell’IA in questo campo può spaziare dalle strategie di informazione al targeting militare.  Già nel 2022 gli ufficiali ucraini hanno utilizzato l’IA per valutare l’impatto psicologico e massimizzare il danno al morale nemico. Attraverso l’analisi dei social media russi e […]

IA e strategie di profitto confondono i lettori e danneggiano gli autori online

Immagine di una spazzatura con la scritta Amazon, piena di libri. Immagine generata tramite DALL-E 3 da Marta Baronio.

Il mercato degli ebook sta vivendo un’epidemia di opere di scarsa qualità, dietro questa tendenza c’è una combinazione di intelligenza artificiale e strategie mirate a guadagnare denaro velocemente.  Su piattaforme come Amazon, i lettori si ritrovano a doversi orientare in una marea di titoli ottimizzati per i motori di ricerca, progettati per attirare clic e […]

Il segreto di DeepMind e la scoperta di milioni di materiali attraverso il deep learning 

°Immagine di una CPU con sopra il logo di Google. Immagine generata tramite DALL-E 3 da Marta Baronio

A novembre, DeepMind ha pubblicato un comunicato stampa riguardo alla scoperta di milioni di nuovi materiali, tramite il deep learning. Quest’annuncio ha suscitato ovviamente grande interesse nel mondo scientifico. Tuttavia, recenti analisi svolte da ricercatori esterni, indicano che questa ricerca potrebbe essere stata sovraesposta.  Sebbene la metodologia generale possa essere promettente, i ricercatori sostengono che […]

MGE, la chiave per un allineamento morale efficace nei modelli linguistici

PC portatile aperto su una pagina di programmazione.

Un nuovo studio finanziato da OpenAI propone un approccio innovativo all’allineamento morale per i modelli linguistici LLM. L’allineamento morale, cruciale nell’era dell’IA, sta diventando un problema il cui peso aumenta sempre di più nel tempo.  Il processo introdotto da quest’approccio innovativo si chiama MGE, “Moral Graph Elicitation” (Elicitazione del Grafo Morale), i cui risultati, secondo […]

Rapporto AI Index 2023, un anno cruciale per l’IA 

Immagine di un grosso volume intitolato "AI Index". Immagine generata artificialmente con DALL-E 3 da Marta Baronio.

Il “Rapporto AI Index 2023” è atterrato rumorosamente sulla scena con le sue 393 pagine cariche di informazioni che testimoniano l’uscita dell’IA da un anno cruciale.  Pubblicato dall’Istituto Stanford per l’Intelligenza Artificiale Centrata sull’Uomo (HAI), il rapporto offre uno sguardo dettagliato sul panorama attuale dell’IA, esaminandone diversi aspetti chiave, tra cui l’espansione dell’IA generativa, i […]

Intelligenza Artificiale e Colonialismo: Il Nuovo Volto dell’Estrazione Digitale

Ragazza con codice binario proiettato sul viso su sfondo blu.

Nel panorama tecnologico in rapida evoluzione, un recente articolo porta alla luce una realtà inquietante: le radici coloniali dell’intelligenza artificiale (AI). James Muldoon e Boxi A Wu, ricercatori dell’University of Essex e dell’University of Oxford, esplorano la “colonial matrix of power” nascosta dietro lo sviluppo dell’AI, un concetto originariamente sviluppato da Aníbal Quijano. Gli autori […]

Nel Regno Unito, i deepfake a contenuto sessualmente esplicito saranno reato.

Immagine generata tramite DALL-E 3 da Marta Baronio (autrice articolo) che rappresentala bandiera del Regno Unito appeso alla grata dell'ingresso interiore di una prigione. Sopra la bandiera la scritta in nero "DEEPFAKE".

Il Regno Unito si prepara a considerare ufficialmente reato la creazione di immagini deepfake a contenuto sessualmente esplicito, con relative conseguenze per coloro che infrangono la legge.  Gli autori di tali immagini potrebbero affrontare condanne penali come multe o il carcere se le immagini sono state ampiamente diffuse. Il Ministero della Giustizia afferma inoltre che […]

La Rivoluzione dell’IA nella Codifica: da Copilota a Pilota Automatico

Immagine di uno schermo di pc, sfondo nero con scritte colorate corrispondenti a linguaggio di programmazione (forse java).

Una nuova era di strumenti di codifica alimentati dall’IA sta emergendo, rivendicando di essere versioni più autonome dei precedenti assistenti quali GitHub Copilot, Amazon CodeWhisperer e Tabnine. Devin AI, uno dei nuovi arrivati, è stato descritto dal laboratorio di AI applicata “Cognition”, il suo creatore, come un “ingegnere del software AI”. Infatti, Cognition afferma che […]

Il contratto segreto tra Google e il Ministero della Difesa di Israele

Bandiera israeliana con la scritta google (le cui lettere sono cubitali come fossero appoggiate sulla bandiera) appoggiata su di essa. immagine generata tramite DALL-E 3 da Marta Baronio.

Time rivela l’esistenza di un accordo tra Google e il Ministero della Difesa di Israele per servizi di cloud computing, chiamato anche “progetto Nimbus”. Il contratto, datato 27 marzo 2024, indica che il Ministero della Difesa israeliano ha richiesto assistenza da Google per ampliare l’accesso a Google Cloud, consentendo a varie unità di utilizzare tecnologie […]

Accedi per vedere questi contenuti

registrati se non lo ha ancora fatto